Seleziona una pagina

Green Holidays – Agriturismi in Oltrepò Pavese

Il comparto agrituristico ha avuto il suo massimo sviluppo attorno agli anni ’90 trasformando le aziende agricole, sino ad allora dedicate esclusivamente alla coltivazione e produzione agricola, in strutture idonee per l’accoglienza. La normativa è ben chiara; l’agriturismo è, e deve rimanere, una complementarietà dell’azienda agricola, affinchè possa accrescere il reddito annesso alle attività agricole, senza mai essere la principale fonte di reddito. L’agriturismo ha avuto anche un forte sviluppo poiché l’ospite/turista recepisce questa tipologia di accoglienza come “una porta” alla scoperta delle tradizioni di un territorio, cercando non solo l’enogastronomia agricola o una soluzione rurale per un soggiorno, ma anche tutte quelle informazioni, non solo agricole, che costituiscono il patrimonio tradizionale, storico e culturale di una zona. L’Oltrepò Pavese non è rimasto immobile davanti a questa opportunità, come altre zone italiane a vocazione agricola; diverse sono state le imprese agricole che hanno creato al loro interno, sempre rispettando il “patto” con l’agricoltura aziendale, una struttura ricettiva dove accogliere i clienti. Negli agriturismi dell’Oltrepò Pavese, oltre alla classica accoglienza comune a tutti dell’offerta enogastronomica, è possibile trovare altre attività ricreative, soprattutto rurali.

[table id=1 /]