“La Festa della Vendemmia” in Oltrepò Pavese

“Oltrepò… per una gita fuori porta” presenta “La Festa della Vendemmia” in Oltrepò Pavese. 

La tecnologia e la meccanizzazione negli ultimi decenni è entrata prepotentemente anche nella coltivazione della vite e nella vinificazione delle uve, ma la vendemmia, la raccolta delle uve, conserva tutto quel fascino contadino che unisce le famiglie, i parenti, gli amici attorno all’evento che conclude un anno di sacrifici. Chi ha avuto la fortuna di vivere la vendemmia ricorderà sicuramente la felicità, la serenità, la convivialità, il divertimento dei bambini di quei momenti, dalla raccolta delle uve alla successiva pigiatura quando i grappoli divengono mosto e vanno nelle botti a fermentare e che il tempo trasformerà in vino.

Momenti di gioia e di divertimento che l’Oltrepò Pavese, con alcune delle sua cantine, offrono a chi vuole chi vuole ricordare quei momenti ed anche a chi, essendo nato e vissuto in città, non ha mai potuto partecipare alla festa vendemmia. La Cantina Picchi a Casteggio e Tenute Tonalini 1865 di Montù Beccaria a settembre, mese per eccellenza della vendemmia, vi aspettano nei weekend per guidarvi, dalla campagna alla cantina, alla scoperta della festa della vendemmia.

CANTINA TENUTE TONALINI 1865 a Montù Beccaria propone “VENDEMMIATORE PER UN GIORNOtutte le domeniche di settembre e la prima domenica di ottobreSCOPRI LA PROPOSTA E IL PROGRAMMA COMPLETO

CANTINA PICCHI a Casteggio propone “TUTTI IN VENDEMMIAdomenica 23 e domenica 30 settembreSCOPRI LA PROPOSTA E IL PROGRAMMA COMPLETO